Ghost writing

5449082679_d059a3358f_b.jpg

Tutti sanno scrivere, è vero. Ma è altrettanto vero che non tutti sanno scrivere bene.

Forse sei un bravo oratore, sei convincente e spigliato di fronte a un pubblico, ma se ti chiedono di mettere per iscritto ciò che dici, il tuo cervello si svuota improvvisamente e ti trovi davanti alla pagina bianca che non riesci a riempire nemmeno con orrori di sintassi o di ortografia? Se senti di dover dire qualcosa al mondo, se come Ágota Kristóf sei convinto”… che ogni essere umano è nato per scrivere un libro, e per nient’altro. Un libro geniale o un libro mediocre, non importa, ma colui che non scriverà niente è un essere perduto,  non ha fatto altro che passare sulla terra senza lasciare traccia” ma non sai come fare, puoi affidarti a un esperto della penna, uno scrittore su commissione che scriva per te senza dirlo a nessuno, garantendoti un risultato di qualità e il rispetto dei tempi concordati.

Un ghostwriter è un autore che scrive testi su commissione, rimanendo nell’ombra. Si basa sulle idee e sulle richieste del committente, scrive testi originali e inediti senza però firmarli, in quanto la paternità e tutti i diritti sui testi prodotti sono del committente che li ha richiesti. A volte, vale la pena rivolgersi a un ghostwriter, perché la scrittura è un compito specifico, perché si ammettono i propri limiti, oppure perché c’è bisogno di un testo impeccabile, scritto in tempi rapidi. Tu potresti avere le idee più originali, ma queste potrebbero non essere prese in considerazione se non le esponi nel modo giusto. Oppure semplicemente, pur avendo una discreta padronanza della lingua italiana e delle sue regole, non hai tempo per scrivere un buon testo e tu lo sai: non basta scrivere, bisogna anche saper scrivere bene!

 

trattativa riservata

 

Ghost writing