CONTAMINAZIONE un progetto di Damiana Allocco e Arianna Parodi per Atb Associazione Culturale

Non possiamo farne a meno, dobbiamo cambiare il modo di proporre arte e letteratura – almeno per un po’. Abbiamo pensato quindi di coinvolgere artisti, autori e creativi in un progetto interdisciplinare che definisca l’attività creativa di ATB Associazione Culturale per l’anno 2021. Tutti gli artisti, autori e creativi, o almeno tutti coloro che lo vorranno, sono invitati a essere parte di questo progetto editoriale diviso in quattro segmenti in concomitanza con le uscite trimestrali di ATB Mag In. #‘contaMiNazione: quante volte durante il 2020 avete sentito o pronunciato questa parola nella sua accezione negativa e cosa ha comportato. #‘contaMiNazione: quante volte non vi siete sentiti parte di una narrazione condivisa, non siete stati compresi sino in fondo #‘contaMiNazione: quante volte avreste voluto essere o siete stati voi al centro di una narrazione fresca e inattesa. Ebbene, questo progetto vi consentirà di raccontarvi come artisti e autori nel tempo e nello spazio, - #‘contaMiNazione - di comunicare alla Nazione le vostre idee e le vostre realizzazioni dichiarando apertamente il vostro percorso e il vostro contributo come esempi di #‘contaMiNazione positiva nel panorama culturale italiano. E se vi raccontaste attraverso una o più di queste sollecitazioni? #‘contaMiNazione sarà anche la realizzazione di un dossier- catalogo dei lavori e delle creazioni artisticoletterarie ibride che testimonino l’idea, nel tempo e nello spazio, di un dialogo su una contaminazione positiva nella cultura italiana. Sono questi gli # che identificano l’intero progetto e che verranno presentati e discussi sul sito www.atbassociazioneculturale.org (blog) e sulle nostre pagine social (Facebook, Instagram, LinkedIn) a partire dal 15 dicembre 2020.

Il 2020 doveva essere un nuovo inizio per tutti, un nuovo decennio di possibilità, sfide e successi. Il 2020 però, sotto diversi punti di vista, ha disatteso le aspettative; dubbi, delusioni e desolazione hanno preso il sopravvento sulle nostre emozioni costringendoci all’allontanamento dall’unica realtà a noi familiare, dalla scontata quotidianità. Il 2020 non è certamente stato l’anno che volevamo, ma forse è stato ciò di cui avevamo bisogno. Isolati dai rumori della città, dalla frenesia dell’esistenza, ma cullati dal silenzio delle nostre case abbiamo trovato conforto in noi stessi, siamo tornati alle origini, alla terra, e siamo risorti dalle ceneri come Fenici, creature di fuoco resilienti e coraggiose. Curati dalle nostre stesse lacrime, abbiamo contemplato creazione e distruzione di quell’idea artistica o di quel pensiero letterario che colpisce nel profondo e muove le trame dell’essenza di ognuno di noi. Nudi di fronte ad uno “0” chiuso e perfetto, rinasciamo dall’origine della nostra ispirazione e ritorniamo eternamente alla natura madre e matrigna che ci circonda e ci domina.

Un anno dopo, ATB Mag In intende indagare la visione intimistica e privilegiata del mondo interpretato da ogni artista e ogni scrittore nel catalogo; con l’intenzione di dare voce e nuova forma alla natura primordiale dell’afflato artistico-letterario a conduzione e guida di un 2021 più dinamico, ma ancora segnato da profonda crisi. A chiusura di un annus horribilis, nella cornice del progetto #ContaMiNazione e nel tentativo non solo di mostrare la propria creatività ma anche e soprattutto di essere narratori di se stessi, della propria storia e del proprio pensiero, ATB Associazione Culturale invita ognuno dei suoi artisti-autori a contribuire al prossimo numero della rivista selezionando uno e un solo dettaglio di una loro opera oppure un frammento dei loro scritti a maggiore rappresentazione dell’armoniosa dualità che li contraddistingue. Auspichiamo infatti che tale atto di generosità e condivisione da parte dei nostri associati possa essere possibilità di ritrovare la serenità in un dialogo più libero, diretto e fruttuoso tra l’artista-autore stesso e l’Arte, senza intermediari, lontani dagli artifici sociali e umili al cospetto del parnassiano “l’Art pour l’Art”

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2019 by ATB Associazione culturale e galleria d'arte - C.F. 97794780011 Some Right Reserved

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale

Le immagini riprodotte in questo sito sono pubblicate nel rispetto delle disposizioni dell'art. 90 della legge 633/41 - il sito osserva le disposizioni del Regolamento UE 2016/679 in vigore dal  25/05/2018